NF 12/2018 - Rassegna di giurisprudenza

Riscossione – Rateizzazione – Termini di prescrizione – Interruzione

CTR Campania, sentenza n. 9209/1/18 del 24 ottobre 2018

L’avvio del piano di rateizzazione con l’agente della riscossione costituisce indice del riconoscimento del debito e, pertanto, si configura come atto interruttivo della prescrizione. In base a tale principio, derivato dalla recente ordinanza della Cassazione n. 16098/2018, vi è incompatibilità assoluta tra l’adesione al piano di rateizzazione e l’eccezione del contribuente di non aver ricevuto notifica delle cartelle.

Credito d'imposta – Esecuzione sentenze – Termine per richiesta rimborso

Corte di Cassazione, sentenza n. 28730 del 9 novembre 2018

A seguito di diritto a un credito d’imposta accertato con sentenza passata in giudicato, il termine entro cui il contribuente può avanzare la relativa domanda di rimborso non è quello decadenziale di cui all'articolo 21, comma 2 del DLgs. 546/92, bensì il termine di prescrizione decennale. In tali ipotesi, infatti, le somme derivano da giudicato, pertanto si deve applicare l'art. 2953 Cod. civ.

Diritto penale-tributario – Contenzioso tributario – Autonomia procedimenti

Corte di Cassazione, sentenza n. 50157 del 7 novembre 2018

Nel caso di accordi conciliativi con l'Erario, in sede penale deve attribuirsi rilevanza alla quantificazione del profitto operata in sede amministrativa. Il giudice penale, in forza dell'inesistenza di una pregiudiziale tributaria, può tuttavia discostarsi dalla determinazione dell'ammontare del profitto risultante nell'accordo, fornendo congrua motivazione di tale decisione.

IVA – Diritto detrazione – Onere della prova – Perizia

Corte di giustizia UE, sentenza n. C-664/16 del 21 novembre 2018

Un soggetto passivo che non sia in grado di fornire la prova dell’importo dell’IVA assolta a monte per mezzo della produzione di fatture o di qualsivoglia altro documento, non può beneficiare del diritto alla detrazione dell’IVA unicamente sulla base di una stima risultante da una perizia disposta dal giudice nazionale.