I tre angoli del debito

Con l’approcciarsi della fase 2 dell’emergenza sanitaria causata dal Covid-19 nuove sono le criticità e le sfide che le aziende e gli imprenditori dovranno affrontare.

Se durante il periodo più grave dell’emergenza gli interessi economici dei privati erano stati messi da parte per salvaguardare la salute pubblica, con la ripresa delle attività questi interessi tornano a galla con tutta una serie di conseguenze da affrontate.

Tra tutte sicuramente la gestione del debito occupa un ruolo cruciale nella salvaguardia delle imprese nel così detto "post-Covid-19".

Ma quali sono le principali considerazioni e novità da tenere a mente? Nel Tophic di giugno i nostri esperti analizzano sotto diverse ed interessanti prospettive il tema della gestione del debito, menzionando strumenti, opportunità e nuove peculiarità a cui fare attenzione.

Overview - Debt management come leva strategica per la ripartenza

di Sante Maiolica - Partner & CEO di Grant Thornton FAS

Con il termine della fase di lockdown più lunga degli ultimi 70 anni, la stragrande maggioranza delle imprese italiane ha avuto la possibilità di riprendere, almeno parzialmente, la propria operatività. Durante il periodo di emergenza la maggior parte degli sforzi sortiti dalle istituzioni ha, ovviamente, riguardato la salute e l’incolumità pubblica, “sacrificando”, almeno in parte, gli interessi economici e finanziari pubblici e privati […]


Il parere dell'esperto - L'evoluzione del rapporto banca-azienda-advisor

di Marco Badiali - Co-Managing Partner & Head of Corporate Finance Badiali Consulting - Staff Location Bernoni Grant Thornton

Il recente intervento contenuto nel D.L. 23/2020 convertito nella Legge 40/2020, e più noto come Decreto Liquidità, introduce alcuni strumenti di supporto per l’accesso al credito bancario a favore delle imprese in crisi da Covid-19. Si tratta in estrema sintesi della possibilità di accedere a garanzie “accessorie” rilasciate dallo Stato [...]

 

Approfondimento - Gestione del debito: possibili vie d’uscita post-Covid

di Gabriele Felici - Partner Bernoni Grant Thornton

Dal prossimo semestre, tutte le imprese, sia quelle che manifestavano segnali di crisi già prima della pandemia sia quelle in cui le difficoltà sono emerse a seguito del lockdown imposto dalla stessa, dovranno confrontarsi prioritariamente con la gestione del debito ed, in particolare, con il pagamento dello scaduto. Tale circostanza determina la necessità , da un lato, di dotarsi di un approccio [...]


TopHic et Nunc - La struttura finanziaria delle PMI dal 2017 ad oggi

di Sergio Montedoro - Partner Bernoni Grant Thornton

I debiti finanziari tornano ad incidere sui bilanci delle PMI: questo è il trend a cui stiamo assistendo a partire dagli ultimi 4 anni. La lenta discesa del ricorso ai debiti finanziari osservata a partire dal 2011 per le imprese italiane (ed in maniera più evidente per le PMI), ha visto una decisa inversione di tendenza a partire dal 2016 (+0,6%) e si conferma in risalita registrando nel 2017 valori in crescita per l’1,7% e nel 2018 per il 2,2% [...]