article banner

Area risorse umane

Informativa dipendenti

I dati acquisiti riguardano te e i tuoi familiari e verranno trattati per finalità connesse all’esecuzione del contratto di lavoro con Bernoni Grant Thornton, ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b) del Regolamento.

Il titolare è la società di Bernoni Grant Thornton con la quale l’interessato ha il rapporto di lavoro.

Le finalità specifiche collegate al trattamento dei dati dei dipendenti di Bernoni Grant Thornton sono le seguenti:

  • gestione del rapporto di lavoro, organizzazione interna, programmazione e svolgimento dell’attività lavorativa, valutazione dei risultati e sviluppo del personale;
  • gestione amministrativa, finanziaria, contabile e fiscale del rapporto di lavoro;
  • salute e sicurezza sul lavoro;
  • gestione della sicurezza informatica, del controllo degli accessi telematici e dell’utilizzo degli strumenti di informatica individuale e di comunicazione;
  • gestione della sicurezza dell’edificio, del controllo degli accessi fisici, anche attraverso l’utilizzo di un badge personale con tecnologia RFID;
  • adempimento degli obblighi previsti dalla legge o derivanti da contratti collettivi di lavoro;
  • adempimento di obblighi derivanti da contratti di assicurazione.

Le basi giuridiche per quanto riguarda il trattamento dei dati comuni sono l’esecuzione del contratto di lavoro, gli adempimenti normativi conseguenti nonché il perseguimento del legittimo interesse in merito alla sicurezza fisica, sicurezza informatica e sicurezza della rete di Bernoni Grant Thornton, mentre per quanto attiene ai dati particolari[1] ai sensi dell’articolo 9, paragrafo 2, lettera b) del Regolamento.

Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento di obblighi di legge, i dati raccolti ed elaborati potranno essere comunicati, per le finalità di cui sopra, a:

  • enti ed uffici pubblici (INPS, INAIL, ASL, Uffici fiscali, ed altri);
  • istituti di credito, per disporre pagamenti o accrediti;
  • società di gestione di carte di credito;
  • professionisti o società di servizi per l’amministrazione e gestione del personale che operano per conto della scrivente;
  • rappresentanze sindacali aziendali ed organizzazioni sindacali cui Lei abbia conferito mandato;
  • fondi o casse anche private di previdenza e assistenza;
  • società di assicurazione e broker;
  • studi medici, anche in adempimento degli obblighi in materia di igiene e sicurezza del lavoro;
  • agenzie di viaggio, strutture alberghiere e società per la gestione di viaggi aziendali, in relazione alla finalità attinenti alle mansioni a Lei affidate;
  • società di telefonia cellulare e internet service provider;
  • avvocati e consulenti legali;
  • fornitori di prodotti o servizi in relazione alle finalità attinenti alle mansioni a Lei affidate;
  • clienti della scrivente, anche potenziali, in relazione alle finalità attinenti alle mansioni a Lei affidate;
  • organismi di controllo nell’ambito delle proprie attività istituzionali presso la scrivente;
  • terzi, incluse altre società che hanno aderito al network Grant Thornton, con i quali la scrivente può entrare in contatto in ragione dello svolgimento della propria attività, in relazione alle finalità attinenti alle mansioni a lei affidate;
  • società controllate, controllanti o comunque collegate alla scrivente, anche per effetto dell’esistenza di collegamenti con gli stessi con mezzi telematici.

Potranno venire a conoscenza dei dati incaricati e responsabili istruiti sulla gestione dei trattamenti dei dati personali ai sensi dell’art. 29 del Regolamento, i quali li tratteranno nel rispetto di quanto indicato nella presente informativa. I trattamenti non sono soggetti a processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione.

I dati non saranno diffusi.

I dati verranno trattati dalla scrivente per tutta la durata del contratto ed anche successivamente per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge previsti. Gli stessi saranno conservati per i termini di legge in materia civile e fiscale.

Il conferimento dei dati è obbligatorio per quanto richiesto dagli obblighi legali e contrattuali. Un eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può dar luogo all’impossibilità di dare esecuzione al contratto o di svolgere correttamente tutti gli adempimenti, quali quelli di natura retributiva, contributiva, fiscale e assicurativa, connessi al rapporto di lavoro.

Informativa candidati

I dati acquisiti verranno trattati da Bernoni Grant Thornton per finalità connesse alla ricerca e selezione del personale da inserire nella propria struttura e alla valutazione della corrispondenza del suo profilo con le esigenze aziendali, ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b) del Regolamento e la necessità di adempiere ad obblighi o esercitare diritti previsti dalle leggi applicabili in materia di diritto del lavoro (ai sensi dell’art. 9 comma 2, lett.b) del Regolamento UE n. 2016/679) laddove previsto.

Le società di Bernoni Grant Thornton sono contitolari del trattamento.

Il conferimento dei dati è obbligatorio, pertanto il rifiuto a fornirli o a permetterne il successivo trattamento determinerà per Bernoni Grant Thornton l’impossibilità di inserire i dati nel proprio archivio e, conseguentemente, di prendere in considerazione la Sua candidatura.

Ti invitiamo a non trasmetterci dati personali relativi alle condanne penali e ai reati o dati che appartengono a categorie particolari[2], se non quelli strettamente necessari all’eventuale instaurazione del rapporto di lavoro e/o contrattuale (ad esempio appartenenza a categorie protette). In tal caso, ti informiamo che gli stessi dati appartenenti a categorie particolari potranno essere trattati solo previa acquisizione di una sua dichiarazione esplicita di consenso. In mancanza, i tuoi dati verranno cancellati dai nostri archivi.

I dati potranno essere portati a conoscenza dei responsabili della cui opera la scrivente si avvale nell’ambito di rapporti di esternalizzazione, nonché di persone autorizzate al trattamento dei dati personali sotto l’autorità diretta del titolare o del responsabile per le finalità di cui alla presente informativa.

I dati non saranno altresì comunicati o diffusi e verranno trattati dalla scrivente per tutta la durata del processo di selezione. I trattamenti non sono soggetti a processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione. I trattamenti dei dati saranno eseguiti esclusivamente in uno Stato Membro dell’Unione Europea (UE) o in uno Stato Membro dello Spazio Economico Europeo (SEE).

I dati relativi al profilo e all’esito del processo di selezione saranno conservati nel caso di future ricerche di personale coerenti con il tuo profilo.

Informativa collaboratori

I dati acquisiti che ti riguardano verranno trattati per finalità connesse all’esecuzione del contratto di collaborazione con Bernoni Grant Thornton, ai sensi dell’articolo 6, comma 1, lettera b) del Regolamento.

Il titolare è la società di Bernoni Grant Thornton con la quale l’interessato ha il rapporto contrattuale.

Le finalità specifiche collegate al trattamento dei dati dei collaboratori di Bernoni Grant Thornton sono le seguenti:

  • gestione del rapporto contrattuale;
  • gestione aziendale, organizzazione interna, programmazione e svolgimento dell’attività lavorativa;
  • gestione della sicurezza informatica, del controllo degli accessi telematici e dell’utilizzo degli strumenti di informatica individuale e di comunicazione;
  • gestione della sicurezza dell’edificio, del controllo degli accessi fisici, anche attraverso l’utilizzo di un badge personale con tecnologia RFID;
  • adempimento degli obblighi previsti dalla legge;
  • formazione e valutazione delle prestazioni;
  • adempimento di obblighi derivanti da contratti di assicurazione.

Le basi giuridiche per quanto riguarda il trattamento dei dati comuni sono l’esecuzione del contratto di collaborazione, gli adempimenti normativi conseguenti nonché il perseguimento del legittimo interesse in merito alla sicurezza fisica, sicurezza informatica e sicurezza della rete di Bernoni Grant Thornton.

Il conferimento dei dati è obbligatorio per quanto richiesto dagli obblighi legali e contrattuali e pertanto l'eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può dar luogo all'impossibilità per l'azienda di dare esecuzione al contratto.

Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento di obblighi di legge, i dati raccolti ed elaborati potranno essere comunicati, per le finalità di cui sopra, a:

  • istituti di credito, per disporre pagamenti o accrediti;
  • professionisti o società di servizi per l’amministrazione e gestione che operano per conto della scrivente;
  • società di assicurazione e broker;
  • avvocati e consulenti legali;
  • fornitori di prodotti o servizi in relazione alle finalità attinenti alle mansioni a lei affidate;
  • organismi di controllo nell’ambito delle proprie attività istituzionali presso la scrivente;
  • agenzie di viaggio, strutture alberghiere e società per la gestione di viaggi aziendali, in relazione alla finalità attinenti alle mansioni a Lei affidate;
  • clienti della scrivente, anche potenziali, in relazione alle finalità attinenti alle mansioni a lei affidate;
  • terzi, incluse altre società che hanno aderito al network Grant Thornton, con i quali la scrivente può entrare in contatto in ragione dello svolgimento della propria attività, in relazione alle finalità attinenti alle mansioni a lei affidate;
  • alle società controllate, controllanti o comunque collegate alla scrivente, anche per effetto dell’esistenza di collegamenti con gli stessi con mezzi telematici.

I dati potranno inoltre essere portati a conoscenza dei responsabili della cui opera la scrivente si avvale nell’ambito di rapporti di esternalizzazione, nonché di persone autorizzate e istruite, ai sensi dell’art. 29 del Regolamento, al trattamento dei dati personali sotto l’autorità diretta del titolare o del responsabile per le finalità di cui alla presente informativa.

I trattamenti non sono soggetti a processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione.

I dati non saranno diffusi.

I dati verranno trattati dalla scrivente per tutta la durata del contratto ed anche successivamente per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge previsti. Gli stessi saranno conservati per i termini di legge in materia civile e fiscale.

Informativa stagisti

I dati acquisiti che ti riguardano verranno trattati per finalità connesse all’esecuzione del rapporto di tirocinio con Bernoni Grant Thornton, ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b) del Regolamento.

Il titolare è la società di Bernoni Grant Thornton con la quale l’interessato ha il rapporto di lavoro.

Le finalità specifiche collegate al trattamento dei dati dei tirocinanti di Bernoni Grant Thornton sono le seguenti:

  • gestione del rapporto di tirocinio, organizzazione interna, programmazione e svolgimento dell’attività lavorativa, valutazione dei risultati e sviluppo del personale;
  • elaborazione e pagamento delle competenze di Sua spettanza;
  • gestione amministrativa, finanziaria, contabile e fiscale del rapporto di tirocinio;
  • gestione della sicurezza informatica, del controllo degli accessi telematici e dell’utilizzo degli strumenti di informatica individuale e di comunicazione;
  • gestione della sicurezza dell’edificio, del controllo degli accessi fisici, anche attraverso l’utilizzo di un badge personale con tecnologia RFID;
  • adempimento degli obblighi previsti dalla legge o derivanti da contratti collettivi di lavoro;
  • adempimento di obblighi derivanti da contratti di assicurazione.

Le basi giuridiche per quanto riguarda il trattamento dei dati comuni sono l’esecuzione del rapporto di tirocinio, gli adempimenti normativi conseguenti nonché il perseguimento del legittimo interesse in merito alla sicurezza fisica, sicurezza informatica e sicurezza della rete di Bernoni Grant Thornton.

Il conferimento dei dati è obbligatorio per quanto richiesto dagli obblighi legali e contrattuali e pertanto l'eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può dar luogo all'impossibilità per l'azienda di dare esecuzione al rapporto di tirocinio.

Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento di obblighi di legge, i dati raccolti ed elaborati potranno essere comunicati, per le finalità di cui sopra, a:

  • enti, uffici pubblici ed ente promotore;
  • istituti di credito, per disporre pagamenti o accrediti;
  • professionisti o società di servizi per l’amministrazione e gestione che operano per conto della scrivente, ed in particolare i consulenti del lavoro;
  • società di assicurazione e broker;
  • studi medici, anche in adempimento degli obblighi in materia di igiene e sicurezza del lavoro;
  • agenzie di viaggio, strutture alberghiere e società per la gestione di viaggi aziendali, in relazione alla finalità attinenti alle mansioni a Lei affidate;
  • avvocati e consulenti legali;
  • fornitori di prodotti o servizi in relazione alle finalità attinenti alle mansioni a Lei affidate;
  • clienti della scrivente, anche potenziali, in relazione alle finalità attinenti alle mansioni a Lei affidate;
  • organismi di controllo nell’ambito delle proprie attività istituzionali presso la scrivente;
  • terzi, incluse altre società che hanno aderito al network Grant Thornton, con i quali la scrivente può entrare in contatto in ragione dello svolgimento della propria attività, in relazione alle finalità attinenti alle mansioni a lei affidate;
  • alle società controllate, controllanti o comunque collegate alla scrivente, anche per effetto dell’esistenza di collegamenti con gli stessi con mezzi telematici.

I dati potranno inoltre essere portati a conoscenza dei responsabili della cui opera la scrivente si avvale nell’ambito di rapporti di esternalizzazione, nonché di persone autorizzate al trattamento dei dati personali sotto l’autorità diretta del titolare o del responsabile per le finalità di cui alla presente informativa. I trattamenti non sono soggetti a processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione.

I dati non saranno diffusi.

I dati verranno trattati dalla scrivente per tutta la durata del tirocinio ed anche successivamente per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge previsti. Gli stessi saranno conservati per i termini di legge in materia civile e fiscale.

 

 

[1] L’art. 9 del Regolamento identifica all’interno delle categorie particolari i “dati personali che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona”.

[2] L’art. 9 del Regolamento identifica all’interno delle categorie particolari i “dati personali che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona”.