Newsletter

Notizie Flash novembre 2017

Legge di bilancio 2018: interventi fiscali

Il 30 ottobre scorso è iniziata la sessione di bilancio 2018 (ex manovra finanziaria). Il disegno di legge in discussione in Parlamento reca molteplici interventi fiscali. Rinviati al 2019 gli aumenti delle aliquote IVA previsti dalle c.d. “clausole di salvaguardia”. Prorogati al 2018 il super-ammortamento e l’iper-ammortamento per l’acquisto di beni strumentali nuovi. Introdotti crediti d’imposta per la formazione del personale dipendente nel settore delle tecnologie 4.0 e per le PMI che decidono di quotarsi su un mercato regolamentato.

Dividendi e capital gain derivanti da partecipazioni qualificate detenute da persone fisiche saranno tassati con aliquota del 26%, al pari di quanto già avviene per le partecipazioni non qualificate. Confermata la rivalutazione di quote e terreni detenuti da persone fisiche, con imposta sostitutiva dell’8%.

Split payment: nuovi soggetti obbligati

Dal 1° gennaio 2018 i soggetti nei cui confronti sarà applicata la scissione dei pagamenti (split payment) risultano notevolmente ampliati dalla nuova formulazione del comma 1-bis dell’art. 17-ter del D.P.R. n. 633/1972, come modificato dall’art. 3 del D.L. n. 148/2017. Nel contempo il Dipartimento delle Finanze ha pubblicato i nuovi elenchi dei soggetti interessati al meccanismo, che, però non tengono conto delle modifiche introdotte dal citato D.L. Infine, l’Agenzia delle Entrate ha fornito alcune precisazioni con la circolare n. 27/E del 7 novembre 2017.

Mercato Private Equity: dati 1° semestre 2017

L’AIFI ha pubblicato nei giorni scorsi i dati del mercato italiano del primo semestre 2017. Il periodo gennaio-giugno ha registrato un ammontare investito in private equity e venture capital pari a 1,9 miliardi di euro, con una flessione del 61% rispetto ai 4,9 miliardi dell’anno precedente. Il 2016, tuttavia, era stato caratterizzato da alcuni large e mega deal, al netto dei quali il dato del 2017 risulta in crescita del 24%. Stabile il numero delle operazioni perfezionate (139, contro le 138 dello scorso anno).

Aumento di capitale S.r.l.: sentenza Tribunale Roma

Con una recente sentenza il Tribunale di Roma ha affrontato la questione della compensabilità tra il credito vantato da un socio di una S.r.l. nei confronti della società e il debito del socio stesso imputabile a un aumento del capitale sociale (sentenza del 6 febbraio 2017). La Corte di Cassazione aveva già affrontato la questione in passato, esprimendosi a favore del diritto a compensare le due poste attive e passive (cfr. da ultimo la sentenza n. 6711/2009), rilevando che l’annullamento del debito sociale comporta comunque un effetto positivo sul capitale della società.

Banche e imprese di investimento: nuovi requisiti patrimoniali

A partire dal 2014, per le banche e le imprese di investimento i fondi propri e i requisiti patrimoniali sono determinati in base alla nuova disciplina armonizzata contenuta nella Direttiva 2013/36/UE (CRD IV) e nel Regolamento UE n. 575/2013 (CRR) del 26 giugno 2013, nelle correlate disposizioni di carattere tecnico-applicativo tempo per tempo emanate dall’EBA, oggetto di specifici regolamenti delegati della Commissione Europea, nonché nella regolamentazione sulla materia dalla Banca d’Italia.

Incentivi conciliazione vita-lavoro: circolare INPS   

Con la circolare n. 163/2017 dello scorso 3 novembre, l’INPS ha illustrato le modalità di attribuzione dello sgravio contributivo previsto per i datori di lavoro del settore privato che abbiano sottoscritto e depositato contratti collettivi aziendali contenenti, per almeno il 70% della forza lavoro, misure volte a favorire la conciliazione tra la vita privata e lavorativa dei dipendenti. Come noto, lo sgravio contributivo spetta per tutti i contratti collettivi aziendali stipulati dal 1° gennaio 2017 al 31 agosto 2018.

Pillole di giurisprudenza

Rassegna delle principali sentenze delle Commissioni Tributarie e della Corte di Cassazione in ambito fiscale e societario.

Leggi la newsletter Notizie Flash novembre 2017 cover image