Energy

Nell’incubatore green trentino nasce la Uber della logistica

Una Uber green della logistica: si chiama SiWEGO e sarà disponibile dall’estate 2016. Si potrà spedire un qualsiasi oggetto – ad un familiare, un amico o ad uno sconosciuto, ma anche ad un ufficio o un’impresa – senza necessariamente rivolgersi a uno spedizioniere, a un corriere o al sistema postale. La app si rivolge invece a privati cittadini, oltre che a trasportatori professionisti che desiderano ottimizzare le risorse di viaggio, guadagnare qualche soldo extra, ridurre le emissioni (basti pensare a quanta CO2 viene emessa inutilmente quando si viaggia a carico vuoto) e magari crearsi una nuova occupazione nella sharing economy. Cosa si può portare a destinazione? (...) Stefano Salvadeo, partner di Bernoni Grant Thornton, spiega: «L’Osservatorio è nato sei anni fa contestualmente al Good Energy Award; negli ultimi anni, dopo il grande exploit delle energie rinnovabili, ci siamo focalizzati sull’efficienza energetica perché crediamo che sia fondamentale, non solo produrre inquinando meno, ma anche consumare meno risorse con un duplice beneficio: attenzione verso l’ambiente e riduzione di costi. Ogni anno abbiamo scelto di essere ospitati a Rovereto, vera fucina di startup. Startup ed efficienza energetica è un binomio vincente che, se ben governato, potrà portare ad importanti contributi al miglioramento della nostra economia».