Questo Natale LILT lo dedica ai più piccoli

Quest'anno Bernoni Grant Thornton sostiene la LILT - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.

LILT riserva un’attenzione particolare ai minori malati.

Il 6 dicembre i volontari LILT saranno presenti presso la reception di via Melchiorre Gioia 8, Milano, e le aziende dello stabile potranno acquistare pensieri natalizi e dare il loro contributo per aiutare molti bambini a ricevere quello che veramente desiderano: un'infanzia normale.

Il ricavato sarà infatti destinato ad alcune iniziative promosse dalla LILT.

Gioco e studio - le attività in reparto

Attività ludico-didattiche rivolte ai bambini e agli adolescenti ricoverati o in cura ambulatoriale all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, per un totale di 12.360 ore nel 2017.

Una casa e un aiuto

In caso di necessità, la LILT si fa carico delle spese di viaggio dei trasferimenti necessari per consentire ai bambini e adolescenti malati di rivolgersi centri altamente specializzati, come l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Inoltre, per il tempo necessario alle cure oncologiche, le famiglie sono ospitate presso le Case del Cuore: tre appartamenti nei dintorni dell’ospedale composti da divere camere da letto, con soggiorno e cucina in comune, Nel 2017 la LILT ha accolto 180 bambini per un totale di 2.850 pernottamenti.

Oncologi dedicati ai bambini. Giorno e notte

La LILT ha messo a disposizione dei bambini malati di tumore dei servizi in ambito oncologico pediatrico, come l’ambulatorio odontoiatrico a misura di bambino, che monitora i bambini prima e dopo la terapia (l’anno scorso sono state effettuate 162 visite), e il servizio di reperibilità telefonica 24 ore su 24, un canale diretto con gli oncologi del reparto di pediatria che rispondono ai quesiti dei genitori e li assistono in caso di emergenze (nel 2017 sono stati ricevuti 1.600 contatti).