Newsletter

Notizie Flash maggio 2017

Scomputo perdite in accertamento: circolare Agenzia Entrate

Chiarimenti dell’Amministrazione Finanziaria in merito alla possibilità di scomputo delle perdite nei procedimenti di accertamento, sia ordinario sia in adesione (Circolare Agenzia delle Entrate 28 aprile 2017, n. 15/E). L’articolo 25 del D.Lgs. n. 158/2015 ha introdotto infatti disposizioni che disciplinano per la prima volta il computo in diminuzione delle perdite nei procedimenti di accertamento. La circolare affronta nel dettaglio le differenze tra lo scomputo automatico, operato dall’Ufficio, previsto per le perdite di periodo, rispetto a quello richiesto dal contribuente con il modello Ipea in relazione alle perdite pregresse.

Sanzioni reverse charge: circolare Agenzia Entrate

Con la circolare n. 16/E dell’11 maggio 2017 l’Agenzia delle Entrate ha fornito rilevanti chiarimenti sul sistema sanzionatorio applicabile in caso di erronea applicazione del meccanismo del reverse charge (inversione contabile). In base al principio del favor rei, le più miti sanzioni, introdotte dal D.Lgs n. 158/2015, sono applicabili anche alle violazioni commesse fino al 31 dicembre 2015 per le quali non siano stati emessi atti che si sono resi “definitivi” anteriormente al 1° gennaio 2016.

Piano “Industria 4.0”: network governativo

Il 22 maggio 2017 è stato presentato a Roma, presso la sede del ministero dello Sviluppo Economico, il “Network Nazionale Industria 4.0”. Si tratta di un progetto predisposto dal Governo che consiste in una rete di soggetti, pubblici e privati, finalizzata a diffondere la conoscenza sui reali vantaggi derivanti da investimenti in tecnologie in ambito “Industria 4.0”. L’intenzione del MISE è quella di affiancare le imprese nella comprensione della propria maturità digitale e nell’individuazione di aree di intervento prioritarie, di orientarle verso le strutture di supporto alla trasformazione digitale e i centri di trasferimento tecnologico, di stimolarle e sostenerle nella realizzazione di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale.

Finanziamento soci S.r.l.: sentenza Tribunale Milano

La deliberazione assembleare volta a imporre ai soci di una S.r.l. una partecipazione paritaria alla copertura delle perdite e alla concessione di garanzie in favore della società viola il principio di limitazione della responsabilità dei soci nella misura del capitale sottoscritto e, come tale, risulta affetta da nullità. Questo l’orientamento espresso dal Tribunale di Milano nella sentenza n. 3465/2017.

Riforma Madia: novità revisione legale

Con l’approvazione del D.Lgs. n. 175/2016 sulle società partecipate, attuativo della riforma Madia, sono state introdotte importanti novità sui controlli e sulla revisione legale. Per le S.p.A. a controllo pubblico è divenuta obbligatoria la nomina di un collegio sindacale cui è demandato il controllo sulla corretta amministrazione. Prevista, inoltre, la nomina di un revisore legale esterno (persona fisica o società di revisione) cui saranno affidate le attività di revisione legale dei conti. Per le S.r.l. a controllo pubblico, dovrà essere nominato un organo di controllo monocratico o collegiale (sindaco unico o collegio sindacale) o un revisore.

CIG in deroga: chiarimenti INPS

L’INPS, con il messaggio n. 1713/2017, ha chiarito le condizioni per la fruizione della cassa integrazione (CIG) in deroga in caso di periodi di prosecuzione rispetto a ferie programmate o prestazioni dei fondi di solidarietà bilaterali. Le precisazioni dell’Istituto riguardano altresì la concessione degli ammortizzatori in deroga anche con decorrenza successiva al 31 dicembre 2016 da parte delle Regioni e Province autonome.

Leggi la newsletter Immagine cover delle notizie flash di maggio 2017
Download PDF [ 1098 kb ]