Intervista

Anche la carriera è sotto esame

Giuseppe Bernoni Giuseppe Bernoni

Corsa aperta alla scalata degli studi professionali. Gestione dei clienti, generazione di nuovi mandati, fatturato prodotto, capacità di guidare il team. Sono alcuni degli elementi essenziali, per il professionista, per ambire ai ruoli di vertice all’interno di uno studio.

Sì, perché per entrare nel «gotha» dei prescelti in corsa per la partnership, contano sia le caratteristiche professionali del candidato, sia la situazione generale del mercato e le strategie di investimento dello studio nelle varie aree. (...)

"I parametri utilizzati nell'attribuzione di qualifiche delle candidature nella partnership sono rivolti soprattutto alla qualità del professionista", sottolinea Giuseppe Bernoni, managing partner e fondatore di Bernoni Grant Thornton, "che in uno studio associato integrato da numerosi professionisti con differenti specializzazioni deve anche essere capace di lavorare in team, contemperando la generale propensione all'individualità con la necessità di realizzare la collaborazione con gli altri".

Download PDF [ 168 kb ]