30 Maggio - 2 Giugno

Grant Thornton sponsor del Festival dell'Economia

L’Annual Partners’meeting si svolgerà a Trento dal 29 maggio al 1° giugno in concomitanza con la quattordicesima edizione del Festival dell’Economia di Trento

“New Skin” è il titolo dell’Annual Partners’meeting 2019, durante il quale si riuniranno per la prima volta tutti i partner delle member firm italiane di Grant Thornton per definire le priorità strategiche e gli obiettivi di crescita. Prenderà parte all’evento anche il Global CEO di Grant Thornton, Peter Bodin.

Molti i temi sul tavolo e le attività previste dal 29 maggio al 1° giugno. Tra gli argomenti più rilevanti l’integrazione dei due marchi Bernoni Grant Thornton e Ria Grant Thornton in un unico brand Grant Thornton che racchiuderà al suo interno tutti i servizi offerti dalle due member firm nell’ottica di una consulenza integrata. Una vera e propria “nuova pelle” che renderà ancora più omogeneo l’operato italiano di Grant Thornton, network internazionale presente con circa 53.000 persone in oltre 140 paesi nel mondo.

L’Annual Partners’ meeting si svolgerà contemporaneamente alla quattordicesima edizione del Festival dell’Economia di Trento (30 maggio – 2 giugno) che Grant Thornton sponsorizza per il terzo anno consecutivo. Relatori, economisti, imprenditori, storici e studiosi di varie discipline si confronteranno sul tema di quest’anno “Globalizzazione, nazionalismo e rappresentanza”, fornendo prospettive diverse sul complesso panorama culturale europeo, ponendo l’attenzione sui cambiamenti rilevanti nella politica economica e sulle incertezze legate al futuro dell’Unione Europea.

La tavola rotonda del 31 maggio “Multinazionali e sviluppo locale”, in programma alle ore 12 presso la Sala Depero del Palazzo della Provincia, vedrà la partecipazione speciale come relatore del Global CEO Peter Bodin: un’occasione unica per riflettere sui grandi cambiamenti in atto a livello globale e nazionale.

Chiunque fosse interessato a partecipare al Festival può trovare il programma completo degli incontri a questo link . L’ingresso a tutti gli eventi è libero e gratuito fino ad esaurimento posti.