IMPACT2030

Peter Bodin eletto presidente di IMPACT2030

Durante il global summit di IMPACT 2030 tenutosi presso il quartier generale delle Nazioni Unite a New York, Peter Bodin, CEO di Grant Thornton International Ltd, è stato eletto presidente del board.

IMPACT 2030 è una coalizione di imprese del settore privato che mira a convogliare le capacità, le esperienze e la passione dei volontari delle aziende aderenti per aiutare le Nazioni Unite a raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile. Questi obiettivi comprendono la lotta alla povertà, la salvaguardia del pianeta e la promozione della pace e della prosperità. IMPACT2030 è nato in risposta all’appello dell’ONU alle nazioni ad impegnarsi insieme al settore privato per ampliare l'impatto delle attività di volontariato.

Peter Bodin, CEO di Grant Thornton International Ltd ha dichiarato: “Sono estremamente entusiasta e onorato di entrare a far parte di IMPACT2030 in qualità di presidente del board. Seguo l’iniziativa di IMPACT 2030 da qualche tempo e sono impressionato dal contributo dato al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

“Dopo 30 anni di attività, sono profondamente convinto che il settore privato abbia l’opportunità unica e la responsabilità di aiutare la società civile a trasformare questi obiettivi in realtà. Le persone sono l’asset più importante per il settore privato e concentrando le loro energie sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, possiamo aiutare la società civile a progredire davvero verso un futuro migliore e più sostenibile per tutti.”

Peter Bodin subentra nel ruolo di presidente di IMPACT2030 al co-fondatore Grady Lee, che rimarrà in carica come vice presidente.

Sue Stephenson, CEO ad interim di IMPACT2030 ha dichiarato: “Peter Bodin sarà un elemento fondamentale per il team di IMPACT2030 aiutandoci ad aumentare il nostro coinvolgimento con il settore privato e a portare la discussione e gli obiettivi ad un livello globale. La sua approfondita esperienza internazionale nel settore privato e la sua passione nel promuovere il cambiamento costituiscono un apporto inestimabile.”

Grant Thornton è tra i fondatori di IMPACT2030 ed è anche advocacy sponsor dell’edizione 2018 del summit Accelerating Impact in corso dal 5 al 7 settembre 2018 presso il quartier generale delle Nazioni Unite a New York. Obiettivo del summit è quello di presentare il potenziale impatto di milioni di volontari aziendali nel convogliare le loro capacità ed esperienze per aiutare ad affrontare la povertà, migliorare le opportunità, promuovere l’istruzione, combattere le disuguaglianze e contrastare i cambiamenti climatici.

IMPACT2030 Peter Bodin eletto presidente Guarda il video