Riforma delle professioni

Società tra professionisti: questioni aperte

Giuseppe Bernoni Giuseppe Bernoni

Il regolamento di attuazione delle società tra professionisti ha aperto la strada ad un nuovo modo di “fare professione”; sono state definite le modalità di conferimento ed esecuzione dell’incarico professionale, della partecipazione alla società tra professionisti, nonché all’iscrizione all’Albo professionale. Quali i punti aperti?

Le prospettive per lo svolgimento delle professioni sono cambiate con l’avvento delle nuove società tra professionisti, previste dalla legge di Stabilità del 2012, che ha eliminato sia l’obbligo all’esercizio associato della professione esclusivamente nella forma dello studio associato, sia il divieto esplicito di adottare la forma societaria.

Il regolamento di attuazione (D.M. n. 34/2013), entrato in vigore il 23 aprile 2013, ha definito la disciplina delle società tra professionisti ed, in particolare:

  • il conferimento ed esecuzione dell’incarico professionale;
  • la partecipazione alla società tra professionisti;
  • l’iscrizione all’Albo professionale e il regime disciplinare.

 

Leggi l'articolo completo su ipsoa.it

Leggi l'articolo
Download PDF [ 28 kb ]