IVA

Omissioni IVA: norma AIDC Milano

Con la norma di comportamento n. 195/2016 l'AIDC di Milano esamina le modalità di addebito dell'IVA accertata e dell'eventuale rettifica in caso di mancato pagamento dell'imposta da parte del cliente. La norma di comportamento offre notevoli spunti di riflessione sull'ammontare dell'IVA accertabile da parte dell'Amministrazione Finanziaria e sulla possibilità che ha il contribuente accertato di poter operare una variazione in diminuzione dell'imposta addebitata al proprio cliente, in via di rivalsa, qualora questi non provveda al pagamento della stessa, ovvero qualora non sia possibile individuare il cliente su cui rivalersi dell'imposta accertata.


Generic illustration
Download PDF [ 155 kb ]