Tax

Nuova white list e tassazione dei redditi finanziari

Paolo Besio Paolo Besio

Il D.M. 9 agosto 2016 ha ampliato in modo significativo il novero degli Stati inclusi nella lista dei Paesi con cui sono in vigore accordi per lo scambio di informazioni. In ambito finanziario, l’inclusione nella c.d. white list produce rilevanti conseguenze sia per i “redditi finanziari in entrata” corrisposti da soggetti residenti in un Paese collaborativo, sia con riferimento ai “redditi finanziari in uscita” percepiti da soggetti ivi residenti, rendendo per questi ultimi più conveniente l’investimento in attività finanziarie domestiche.

Leggi l'articolo
Download PDF [ 118 kb ]