Tax

Il patent box piace comunque

Tutti pazzi per il patent box. Dalla moda al farmaceutico, dall’automotive all’agroalimentare. Il regime di tassazione agevolata sui redditi derivanti dallo sfruttamento di marchi, brevetti e know-how fa il pieno di domande. Sono più di 4.500 le imprese che hanno richiesto al Fisco l’attivazione della procedura per accedere al beneficio. Ma restano molteplici i dubbi operativi connessi soprattutto al calcolo dell’agevolazione, nonostante gli aggiustamenti tecnici apportati dalla legge n. 208/2015. (...) «Nei prossimi mesi si entra nel vivo dei calcoli richiesti per quantificare l’agevolazione per l’anno 2015», evidenzia Paolo Besio, partner di Bernoni Grant Thornton, «uno dei temi che resta da chiarire è come determinare il contributo apportato dai beni immateriali in caso in cui non esistano confronti interni alle transazioni poste in essere dall’impresa. Una soluzione sarebbe quella di definire tale contributo in base alla marginalità residuale, una volta remunerate le altre funzioni aziendali non direttamente collegate ai beni immateriali agevolabili»

Generic illustration
Download PDF [ 91 kb ]