BEPS

Decolla il BEPS: l'arma degli Stati contro l'elusione

Paolo Besio Paolo Besio

Il progetto BEPS, acronimo di Base Erosion and Profit Shifting, è stato lanciato, su impulso del G20, nel mese di febbraio 2013 ed integrato con il relativo action plan, approvato nel mese di settembre dello stesso anno.

A distanza di poco più di due anni dall'avvio del progetto, i G20 di ottobre (ministri delle finanze) e di novembre (capi di stato) 2015 hanno approvato il BEPS Package pubblicato dall'OCSE nel corso del mese di ottobre.

Due anni sono tempi estremamente rapidi, considerati il modello di acquisizione del consenso normalmente utilizzato dall'OCSE e la complessità del progetto che ha l'obiettivo di incidere sulla fiscalità internazionale come mai successo nell'ultimo secolo.

Generic illustration
Download PDF [ 9805 kb ]