Intervista

Cresce la richiesta di competenze per industry

Giuseppe Bernoni Giuseppe Bernoni

Bernoni Grant Thornton è presente nel Libro d’oro delle Professioni, realizzato da ItaliaOggi in occasione del 25° anniversario della sua attività.

Giuseppe Bernoni, fondatore e managing partner di Bernoni Grant Thornton, illustra le prospettive della consulenza e la necessità di una sempre maggiore specializzazione: «se dovessi suggerire oggi a un giovane come prepararsi per la professione di commercialista gli direi di specializzarsi e di fare pratica in uno studio associato integrato con varie specializzazioni, imparando a lavorare in team. Il nostro lavoro è diventato molto complesso e sempre più le imprese, soprattutto se di grandi dimensioni e internazionali, richiedono servizi e prestazioni altamente specialistiche, tanto che la competenza non è più solo per grandi linee professionali, ma anche per “industry”, cioè per settori economici».

Bernoni chiede inoltre più certezza sull’applicazione della nuova legge sulle società professionali. Nonostante i 50 anni di credo nel modello aggregativo, Bernoni Grant Thornton è ancora oggi un’associazione professionale e non una “Società tra professionisti” (Stp): «il problema è che a distanza ormai di quattro anni dalla firma del Decreto attuativo da parte del Guardasigilli resta del tutto indefinito lo scenario fiscale e quello della contribuzione previdenziale, cioè non è chiaro il trattamento fiscale a cui è soggetta la nuova Stp e nemmeno a quali oneri è assoggettata la relativa trasformazione da associazione professionale.

Leggi l'articolo
Download PDF [ 69 kb ]