Legislazione fiscale

Ripartire da un nuovo Testo Unico

Giuseppe Bernoni Giuseppe Bernoni

Quali dovrebbero essere le priorità del nuovo governo in materia di fisco? Il mondo dei professionisti si è spesso diviso sul tema, oggi il panorama appare ancora più frazionato visti gli annunci a volte contrastanti finora lanciati dai ministeri e dalla compagine di maggioranza.

“Il nuovo governo vuole fare un cambiamento attraverso la pace fiscale” ricorda Giuseppe Bernoni. “Un tentativo che non è una novità e che in molti hanno già provato a fare in passato senza riuscirci. Il motivo? Perché non è affatto semplice realizzarlo. Ancora oggi la legislazione non è ordinata: vengono emanate troppe leggi in modo tumultuoso e solo per incassare. Per migliorare il sistema, il primo cambiamento è proprio ripensare il modo di legiferare: smetterla di introdurre nuove norme solo per ragioni di bilancio. È questa la vera causa del caos attuale.”

Come se ne esce? “Elaborando un testo unico – continua Bernoni – che contenga regole chiare e valide per un periodo sufficientemente ampio da garantire serenità ai contribuenti, senza cambiamenti continui. Mi rendo conto che non sia facile, ma se vogliono veramente riformare il sistema fiscale questa è la prima cosa da fare. Non basta solo introdurre norme che riducono il carico fiscale. Così come i provvedimenti per la rottamazione delle cartelle. È tutto inutile se il sistema non cambia. Purtroppo, del resto, sono 50 anni che vedo cambiare i suonatori, ma la musica non cambia mai”.

Leggi l'articolo Intervista Bernoni Corriere "Ripartire da un Testo Unico"
Download PDF [ 153 kb ]