VAT

Le disposizioni di attuazione del gruppo IVA

Con Decreto 6 aprile 2018 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha emanato le disposizioni attuative del gruppo IVA. Il nuovo regolamento fornisce alcune indicazioni connesse ai tempi, alle modalità e alle procedure operative del gruppo IVA che inizierà materialmente ad operare dal 1° gennaio 2019.

Si tratta di una disciplina del tutto inedita, che richiede importanti rivisitazioni su procedure e adempimenti da parte delle imprese che aderiranno al gruppo. Tuttavia, l’istituto del gruppo IVA necessita di ulteriori precisazioni e integrazioni relativamente alle norme attualmente in essere, per le quali appaiono necessari ulteriori interventi chiarificatori da parte dell’Amministrazione finanziaria per agevolare e semplificare i comportamenti cui dovranno uniformarsi i soggetti interessati.

L’istituto del gruppo IVA, previsto dall’art. 11, par. 1 della Direttiva 2006/112/CE non si presenta come “obbligatorio”, ma costituisce una possibilità offerta agli operatori, che in tal modo possono usufruire dei benefici derivanti dal considerare un’unica entità (appunto il gruppo IVA) più soggetti stabiliti in Italia ed esercenti attività di impresa, arti e professioni, che siano intimamente legati tra di loro da vincoli finanziari, economici e organizzativi. Il nuovo DM del 6 aprile 2018 dovrebbe costituire un importante punto di riferimento di questo nuovo istituto, anche se sono ancora molti i nodi da sciogliere.

Per maggiori informazioni contattate Mario Spera.

Leggi l'articolo Articolo Il Fisco: Disposizioni di attuazione della disciplina del gruppo IVA
Download PDF [ 141 kb ]