Tax

Imposte in tempo reale: prepararsi al blockchain

La domanda da porsi oggi non è più se la blockchain sconvolgerà il sistema fiscale, ma, ormai, fino a che punto e quanto velocemente lo farà, e soprattutto come fare in modo che la propria impresa sia aggiornata. Ma in termini concreti, che impatto avrà la blockchain sugli adempimenti fiscali e la gestione delle imprese? Quali sono i principali rischi e opportunità? E come cominciare a prepararsi per il cambiamento che ci attende?

Prepararsi al blockchain

In un’economia sempre più digitalizzata, in cui si può ordinare quasi tutto in un solo click e le operazioni sono normalmente elaborate e analizzate in tempo reale, a volta sembra che il sistema fiscale sia ancora bloccato in modalità analogica.

La blockchain avrà un ruolo fondamentale nella digitalizzazione del sistema fiscale, fornendo il supporto necessario per procedere alla tenuta dei registri, all’attività di verifica e allo scambio di informazioni in tempo reale. Gli “Smart Contract” abilitati dalla blockchain ed eseguiti automaticamente offrono inoltre la possibilità di valutare e regolare il debito fiscale più velocemente ed efficientemente.

Applicazioni future

Ad oggi, la principale applicazione della tecnologia blockchain è la criptomoneta, sebbene sia solo una delle possibili applicazioni. Dal punto di vista fiscale, una possibile applicazione della blockchain porterebbe ad adempimenti più veloci e meno dispendiosi attraverso la razionalizzazione dei processi e la semplificazione del procedimento di conservazione e scambio dei dati. Ma non è tutto. Oltre ad aumentare l’efficienza di operazioni già in atto, l’uso degli smart contract abilitati dalla blockchain schiude molte altre opportunità per portare la gestione fiscale al livello successivo. Ciò include il regolamento istantaneo dell’IVA.

La blockchain nei piani dei governi

La blockchain è un elemento stabile nei programmi dei governi e delle autorità finanziarie come parte di un più ampio intervento a favore della digitalizzazione del sistema fiscale e del calcolo delle imposte in tempo reale. L’attenzione si concentrerà prima di tutto sulle imposte indirette, sebbene altre aree della gestione fiscale come il transfer pricing potrebbero essere chiamate in gioco con lo sviluppo delle reti blockchain. In futuro, la blockchain potrebbe persino diventare il mezzo principale per riscuotere le imposte.

I benefici della blockchain

La possibilità di razionalizzare processi complessi e ridurre lo scambio ripetitivo di documenti tra le parti è già un buon punto di partenza. La blockchain può inoltre portare a una maggiore certezza nella gestione fiscale e a un minore rischio di controversie.

Superare gli ostacoli

I governi stanno guardando alla blockchain come un mezzo per semplificare e velocizzare gli adempimenti fiscali. Molte grandi società stanno provvedendo all’implementazione di questa tecnologia nei propri sistemi. Sebbene comporti delle difficoltà, l’applicazione della blockchain potrebbe preparare la strada per una maggiore digitalizzazione del sistema fiscale, una maggiore certezza nella gestione fiscale e una maggiore integrazione tra l’attività fiscale, di approvvigionamento e di vendita.

Una volta introdotto, occorrerà trarre il massimo dalle potenziali opportunità offerte dalla blockchain. Scarica il report [ 144 kb ] [ 144 kb ] per maggiori approfondimenti (il report è stato realizzato a cura delle member firm di Grant Thornton di Malta, Spagna e Stati Uniti).

Leggi il report Taxation in real-time: Gearing up for blockchain - cover image
Download PDF [ 144 kb ]