IVA

Adeguamento delle norme IVA alle disposizioni unionali

Con la Legge europea 2017 il legislatore è intervenuto per il periodico adeguamento delle norme nazionali a quelle dell’Unione Europea, allo scopo di prevenire l’apertura di procedure di infrazione, ovvero di permettere la chiusura di quelle eventualmente in corso, nonché per addivenire all’archiviazione di casi di precontenzioso (c.d. casi EU Pilot). La suddetta Legge europea, per quanto riguarda le tematiche IVA, si occupa in particolare:

  • del riconoscimento di una somma forfetaria, a titolo di ristorno dei costi sostenuti per la fideiussione, a favore del contribuente che chiede un rimborso IVA
  • del termine entro cui è consentito chiedere la restituzione dell’IVA non dovuta
  • dell’applicazione del regime di non imponibilità IVA per le cessioni di beni destinati ad essere esportati in attuazione di finalità umanitarie.

Per ulteriori informazioni contattate Mario Spera.

Leggi l'articolo Articolo Il Fisco
Download PDF [ 147 kb ]